Abi, ad agosto accelerano prestiti banche, +3,9%

Abi, ad agosto accelerano prestiti banche, +3,9%

(ANSA) – ROMA, 15 SET – Accelerano, ad agosto, i prestiti
bancari a famiglie e imprese. Effetto anche delle misure anti
Covid varate dal governo che sostengono i finanziamenti bancari.
    Secondo il rapporto mensile Abi sono saliti del 3,9% contro il
+3,2% del mese precedente. lI totale dei prestiti a residenti in
Italia (settore privato più Amministrazioni pubbliche) ad agosto
è salito a 1.704 miliardi di euro (+2,7%). E l’Abi ribadisce la
sua richiesta di aumentare i termini delle moratorie in modo che
le imprese possano agganciare la ripresa prima di dover tornare
a pagare i finanziamenti, evitando così rischi di un ritorno
dell’aumento degli Npl. Commentando il rapporto mensile Abi,
dove gli Npl sono tornati ai livelli del 2009 a 24,6 miliardi di
euro, il vice dg Giafranco Torriero ha spiegato “come attendiamo
quanto dirà domani il governatore Ignazio Visco” atteso
all’esecutivo Abi, “c’è attenzione da parte tutto il settore a
che le condizioni di ripresa vengano agganciate”: (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione