Arera: “In 2019 gestite 16 mila domande conciliazione, accordo in 70% casi” 

Arera: “In 2019 gestite 16 mila domande conciliazione, accordo in 70% casi” 

‘Controversie risolte in 56 giorni, soddisfazione al 98%’

ECONOMIA<!– ECONOMIA –>

Arera: In 2019 gestite 16 mila domande conciliazione, accordo in 70% casi

(Fotogramma)

Arera ha impostato fin dall’inizio i suoi servizi ai cittadini come servizi in remoto, al fine di massimizzarne accessibilità ed efficienza. In tal modo nel 2019 sono state gestite dal call center dello Sportello per il Consumatore di Arera circa 400.000 chiamate di richiesta di informazione e aiuto da parte dei cittadini”. Lo riferisce Stefano Besseghini, Presidente di Arera, presentando a Parlamento e Governo la Relazione annuale 2019.

“); } else { document.write(“”); }

“Il Servizio Conciliazione, che offre una sede di risoluzione delle controversie di clienti e utenti con fornitori e gestori di servizi, ha gestito 16.000 domande di conciliazione” aggiunge, precisando che “per circa il 70% delle domande valide si è raggiunto un accordo risolutivo, con un beneficio per le famiglie di oltre 11 milioni di euro e con la possibilità di evitare il complesso percorso del ricorso alla giustizia ordinaria”.

“Le controversie – spiega Besseghini – sono state risolte mediamente in 56 giorni con un tasso di soddisfazione del 98%”.

“); } else { document.write(“”); }


Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione