Coronavirus, a Madrid lockdown selettivi nelle aree più colpite | L’esperto: “Appiattire la curva prima dell’autunno”

Coronavirus, a Madrid lockdown selettivi nelle aree più colpite | L’esperto: “Appiattire la curva prima dell’autunno”

16 settembre 2020 15:49

La Regione in cui si trova la capitale spagnola e in cui vivono circa 6,6 milioni di persone ha registrato quasi un terzo dei nuovi casi del Paese

Madrid e la sua regione, in cui vivono circa 6,6 milioni di abitanti, hanno registrato quasi un terzo dei nuovi casi in Spagna, che sono stati in media 8.200 al giorno nell’ultima settimana. Nel complesso, il Paese ha rilevato più di 600mila casi e poco più di 30mila decessi.

A causa dell’aumento dei casi, sono diversi gli Stati che stanno reintroducendo misure restrittive per cercare di contenere il contagio. Tra questi c’è l’Inghilterra che, da lunedì 14 settembre, ha vietato i ritrovi di più di sei persone. L’obbligo è valido sia all’aperto che al chiuso, ad eccezione di scuole e luoghi di lavoro.

Proprio Londra sta valutando il coprifuoco per combattere una seconda ondata di Covid-19 in città. Il direttore della Sanità pubblica ha rivolto un appello agli abitanti della capitale inglese affinché “si uniscano” per contenere un temuto aumento dei casi.

In Francia, invece, nonostante l’alto numero di nuovi casi, il premierJean Castex ha annunciato che la quarantena per le persone che sono state in contatto con positivi al Covid-19 scende da 14 a 7 giorni. 




Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione