Evento Google il 30 settembre: i nuovi Pixel 5 saranno solo la ciliegina sulla torta

Sono previsti tanti annunci per la serata del 30 Settembre, e Google non ne fa mistero. L’azienda lancerà naturalmente i nuovi Pixel 5, che saranno i protagonisti assoluti della serata, ma insieme ai nuovi flagship vedremo una versione 5G di Pixel 4A e nuovi accessori per la casa. Fra questi un nuovo smart speaker e un nuovo dispositivo della famiglia Chromecast. Insomma, il gigante del software promette una serata caldissima, ma a base di hardware.

Google ha già inviato gli inviti per la stampa in cui si legge: “Ti invitiamo a scoprire tutte le novità sul nostro nuovo Chromecast, sul nostro ultimo altoparlante intelligente e sui nostri nuovi telefoni Pixel”. Non ci saranno grandissime sorprese: Google ha già confermato i suoi piani per il lancio di Pixel 5 durante la presentazione di Pixel 4A e i nuovi device dovrebbero arrivare subito negli Stati Uniti, in Canada, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Giappone, Taiwan e Australia.

Ma non ci saranno solo smartphone: è in arrivo anche un nuovo Chromecast e un nuovo modello di altoparlante smart, forse lo smart speaker Nest che Google aveva anticipato a luglio dopo che un’immagine era trapelata online. Il nuovo modello potrebbe posizionarsi fra Nest Mini e il più grande Google Home Max, con la possibilità di essere piazzato in verticale. Il mese scorso, inoltre, sono trapelati documenti relativi a un nuovo prodotto Android TV in lavorazione da tempo.

Secondo le voci più accreditate, Google ha progettato un nuovo dongle TV, noto come “Sabrina”, che utilizzerebbe Android TV e una tradizionale interfaccia utente remota. I dispositivi Chromecast sono in genere guidati da smartphone e l’invito di Google menziona specificamente il brand, quindi non è chiaro se sarà proprio “Sabrina” ad essere annunciata durante l’evento del 30 Settembre.

L’evento di Google si svolgerà virtualmente il 30 settembre alle ore 20 italiane. Seguiremo chiaramente la presentazione e vi riporteremo le novità in tempo reale.



Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione