M5s, Beppe Grillo: “Democrazia? Paradossale funzioni meglio la dittatura”

M5s, Beppe Grillo: “Democrazia? Paradossale funzioni meglio la dittatura"

.cnt-body2 iframe {width: auto;}
#instagram-embed iframe {width:600px; height:115vh;display:block;}
p.notacommenti {margin-bottom:0rem!important;}
#sez598 .fb-comments {display:none;} <!–

–>

.Resp_-_top_contenuto_- { width: 280px; height: 90px;}
@media(min-width: 800px) { .Resp_-_top_contenuto_- { width: 420px; height:80px;} }

<!– –>

M5s, Grillo: “Paradossale che funzionino meglio dittature…”

“E’ paradossale che funzionino più le dittature delle democrazie… Siamo bloccati su stronzate gigantesche”, è quanto ha detto Beppe Grillo, in collegamento con la conferenza stampa M5s al Senato sulle comunità energetiche e l’autoconsumo. Un momento per fare il punto insieme ai suoi per il leader pentastellato. 

M5s, Grillo: dobbiamo ringraziare Casaleggio per Rousseau

“Io sono fuori, forse stando dentro si perde un po’ di libertà e si acquista in competenza, ma un punto di vista fuori ci vuole sempre. I cittadini devono poter andare avanti potendo dire la loro con dei sistemi tecnologici che noi per primi al mondo abbiamo fatto. E non è una difesa di Rousseau, più o meno, è una difesa di una tecnologia che abbiamo fatto noi e dobbiamo ringraziare le persone che l’hanno fatta: Casaleggio padre e Casaleggio figlio”, ha specificato Beppe Grillo sulla questione relativa ai mancati accrediti alla piattaforma da parte degli eletti 5 stelle.

M5s, Grillo ai suoi: “Fate capire a sinistra che ci sono idee

Poi Grillo ha cercato di scuotere i suoi e ha chiesto: “Fate capire a questa sinistra che vuole essere progressista che ci sono le idee, che vanno perseguite. Dobbiamo dare una impostazione di che tipo di Paese vogliamo”.

<!– –>

Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione