Milano, sbanda con il monopattino nel sottopasso e si scontra con un’auto: è grave uomo di 34 anni

Milano, sbanda con il monopattino nel sottopasso e si scontra con un’auto: è grave uomo di 34 anni

16 settembre 2020 – 13:28

L’incidente è avvenuto nel sottopasso Mortirolo, in via Tonale, poco prima delle 11. L’uomo stava viaggiando sul mezzo elettrico di sua proprietà. Il conducente dell’auto non è ferito

di Redazione Milano online

Milano, sbanda con il monopattino nel sottopasso e si scontra con un'auto: grave uomo di 34anniMilano, sbanda con il monopattino nel sottopasso e si scontra con un'auto: grave uomo di 34anni

Un uomo di 34 anni è stato trasportato d’urgenza in ospedale dopo essersi scontrato con un’auto mentre viaggiava col proprio monopattino a Milano. L’incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 11 di mercoledì nel sottopasso Mortirolo, in via Tonale.

La dinamica

Secondo quanto appreso finora l’uomo, dalle prime informazioni di origini straniere, stava viaggiando sul mezzo elettrico di sua proprietà nella corsia di destra quando ha perso il controllo (non è chiaro se per un problema tecnico o per il manto stradale sconnesso) e dopo aver sbandato un paio di volte è finito su una Hyundai che in quel momento stava cercando di sorpassarlo a sinistra. Il conducente dell’auto non ha riportato ferite mentre il 34enne sul monopattino, che non indossava il casco, ha crepato il suo parabrezza e ha battuto la testa. È stato trasferito all’ospedale Niguarda, in gravi condizioni.

‘); }

I dati

«Questo incidente è il 130°in monopattino dal 1° giugno ad oggi a Milano secondo i dati Areu, nonché l’ottavo in meno di 48 ore», riferisce l’assessore regionale alla sicurezza stradale Riccardo De Corato, che chiede l’introduzione dell’obbligo del casco «per chiunque utilizzi questi mezzi, come lo è già per i minori».

16 settembre 2020 | 13:28

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione