Pax americana di Trump in Medioriente, “Giornata storica”  

Pax americana di Trump in Medioriente, “Giornata storica”  

AGI – “È una giornata storica per la pace in Medio oriente”. Il presidente americano Donald Trump ha annunciato così la storica firma degli Accordi di Abramo fra Israele, Emirati Arabi Uniti e Bahrein alla Casa Bianca. Presto, ha aggiunto, altri 5 o 6 paesi della regione si aggiungeranno all’accordo. Netanyahu: “ora la pace è più vicina”. Ma i Palestinesi protestano e nel Sud di Israele si segnalano nuovi razzi, proprio durante la cerimonia di Washington. 

Ci sono altri “cinque o sei Paesi” arabi che si apprestano a seguire l’esempio di Emirati arabi uniti e Bahrein nella normalizzazione delle relazioni diplomatiche con Israele.
ha detto Trump, incontrando nello Studio Ovale il premier israeliano Benjamin Netanyahu, prima della firma degli Accordi di Abramo. “Abbiamo cinque o sei Paesi che si uniranno a noi molto presto, colloqui sono già in corso”, ha sottolineato il capo della Casa Bianca. “Siamo qui per cambiare il corso della storia” ha aggiunto



Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione