PlayStation 5 prenotata da GameStop? Correte a confermarla o niente Day One

PlayStation 5 prenotata da GameStop? Correte a confermarla o niente Day One

Il prezzo e la data di lancio di PlayStation 5 e PS5 All Digital sono ormai ufficiali, ma molti non hanno atteso le comunicazioni ufficiali di Sony per effettuare il proprio preorder.

Una delle scelte più gettonate è stata – e continua ad essere – la catena GameStop, in quanto applica delle supervalutazioni dell’usato molto convenienti, permettendo ai giocatori di fare l’aggiornamento della propria console alla versione next gen con una spesa tutto sommato contenuta.

Se quindi avete effettuato il preordine della vostra console depositando una caparra in data precedente a oggi, fate attenzione perché non si tratta di una prenotazione, quanto piuttosto di una prelazione. Di fatto avete versato una caparra che conferma la vostra preferenza verso un prodotto, ma affinché venga convertita in una vera prenotazione serve qualche altro passaggio.

Il procedimento è molto semplice: vi basterà tornare nel negozio in cui avete depositato la caparra e finalizzare il processo di prenotazione entro il 26 settembre. Dopo questa data, infatti, non sarà più garantito l’accesso alle prime unità, quindi potrebbero ridursi drasticamente le possibilità di ricevere la console al day one – il prossimo 19 novembre – viste le scorte limitate.

Per quanto riguarda il discorso preordini, vale la pena citare anche le politiche applicate da MediaWorld, specialmente se intendete prenotare più di un’unità di PS5. La catena segnala che è possibile farlo per un massimo di due unità a persona, un limite decisamente meno restrittivo di quello applicato da Sony stessa in altri mercati, ma che vale comunque la pena segnalare.


Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione