Profumo, sicurezza essenziale per sovranità tecnologica Ue

Profumo, sicurezza essenziale per sovranità tecnologica Ue

(ANSA) – ROMA, 16 SET – “Un’industria della sicurezza
innovativa è essenziale per la sovranità tecnologica
dell’Europa: ecco perchè una dimensione specifica relativa alla
sicurezza dovrebbe far parte del recovery plan europeo”. L’a.d.
    di Leonardo, Alessandro Profumo, lo sottolinea aprendo i lavori
di CybertechLive Europe 2020, ‘edizione digitale’ per
quest’anno della rassegna Cybertech Europe che nel 2021, è già
previsto, tornerà alla ‘Nuvola’ di Roma il 28 e 29 settembre.
    “Le tecnologie digitali diventeranno fondamentali per il
successo dell’industria e della società. Questo è il motivo per
cui la trasformazione digitale deve rimanere una priorità
assoluta per l’Unione Europea. A livello pratico, l’attuazione
della strategia dell’Unione Europea in materia di digitale e di
dati rappresenta un passo importante”, avverte Profumo. “La
nuova Commissione Europea riconosce che l’Europa deve
raggiungere una sovranità tecnologica”, rileva l’a.d di
Leonardo: “Dietro tale scopo c’è una semplice verità. Non può
esserci sicurezza senza tecnologia”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione