Usa, uragano Sally: più di 500 mila americani senza elettricità. “Caduti quattro mesi di pioggia in quattro ore”

Usa, uragano Sally: più di 500 mila americani senza elettricità. “Caduti quattro mesi di pioggia in quattro ore”

L’uragano Sally, che sta colpendo Florida e Alabama, ha lasciato senza elettricità  più di mezzo milione di americani, ha detto il National Hurricane Center (NHC), la divisione dell’agenzia federale statunitense che si occupa di uragani e tempeste tropicali.

Una persona è stata uccisa, una è dispersa e centinaia sono state salvate dalle aree allagate nella città di Orange Beach, in Alabama, ha detto il sindaco della città Kennon.

La tempesta ha portato in città la quantità equivalente a “quattro mesi di pioggia in quattro ore”, ha detto alla CnnGinny Cranor, capo dei vigili del fuoco di Pensacola.

Una persona è morta e un’altra è scomparsa nella città di Orange Beach, in Alabama, ha detto il sindaco senza fornire ulteriori dettagli.

Sally è approdata a Gulf Shores, Alabama, alle 04:45 ora locale di mercoledì, con una velocità massima del vento di 169 km/h ma sono stati i torrenti di pioggia e le forti mareggiate che hanno causato la maggior parte dei danni Gulf Shores, in Alabama.

Inizialmente di categoria 2 (su cinque totali), dopo aver colpito Gulf Shores,l’uragano ha perso forza ed è stato declassato a tempesta tropicale.

Un alligatore di 12 piedi, filmato per la strada in Alabama

Dopo il passaggio dell’urgano, saranno i fiumi gonfiati dalle piogge il vero problema per il sud dell’Alabama e della Florida Panhandle. Le autorità hanno avvertito che la pioggia della tempesta potrebbe gonfiare otto corsi d’acqua nei due Stati a livelli record. Il governatore della Florida Ron DeSantis ha avvertito residenti e turisti di possibili inondazioni dei fiumi nei prossimi giorni. Il National Weather Service afferma che la piccola città di Brewton, Alabama, può aspettarsi inondazioni da moderate a gravi.

Dopo il sud-est dell’Alabama, oggi l’uragano dovrebbe attraversare la Georgia centrale e raggiungere la Carolina del Sud nella notte dove sono previsti 25 centimeri di pioggia. In ogni Stato sono possibili inondazioni improvvise e inondazioni di alcuni fiumi.

Il sindaco Kennon ha detto all’Ap che il danno a Orange Beach è stato peggiore di quello dell’uragano Ivan, che ha colpito 16 anni fa la stessa area.

Il National Hurricane Center ha parlato di «alluvioni catastrofiche e pericolose per la vita delle persone» che hanno colpito la Florida nord occidentale e il sud dell’Alabama.



Fonte originale: Leggi ora la fonte

giornalissimo-redazione